HOME     GENERALE     MOSTRA MODELLISMO     EVENTI

L'opportunità di visitare il Museo per appuntamento è di grande

interesse per gruppi, comitive,scolaresche.

TELEFONARE IN ORE UFFICIO

allo: 06-5011885  tel. e fax

    In questa e nelle pagine successive intendiamo darvi un'idea di quello che potrete trovare visitando il Museo Storico della Motorizzazione Militare, di recente arricchitosi di altri preziosi cimeli, quali le carrozze regali prima conservate al Quirinale.

Il Museo della Motorizzazione non è solo "motori", almeno non è solo motori nel senso moderno e tradizionale del termine. Si parte dal 1979, come indicato dal pieghevole illustrativo, perché in esso è possibile ammirare i primi tentativi di mezzi "automotivi" con caldaie a vapore.

    Tra i cimeli militari di più rilevante importanza storica ricordiamo, oltre alcuni carri a traino animale, gli autocarri Fiat 18-BL, Fiat 15-TER, SPA-38; due aerei leggeri Piper L-18C e L-21B; una Fiat 501 torpedo; un carro veloce L-3; un carro M 15-42; un carro P-40; una rarissima blindo Lancia Astura Lince; un autocarro Dovunque 35.

    Veri pezzi da amatore sono la Fiat 513 modello 4 del 1910, utilizzata da Vittorio Emanuele III per gli spostamenti sul fronte della I Guerra Mondiale e la famosissima, tra gli appassionati di cinema, autoambulanza Fiat tipo 2 che appare nel film "Addio alle armi".

HOME     GENERALE     MOSTRA MODELLISMO     EVENTI