CIRN: Perché tornare al nucleare?

Pagina di ingresso     Modulo di ricerca     Modulo invio intervento

Modulo replica diretta     Avanti     Indietro    Su

Questioni ricorrenti     Aderisci al CIRN     Chi siamo     Tabella permanente

Sommario sito CIRN     Sommario generale     Home


Referendum "antinucleare"

Da: Giovanni Vitagliano - Ingegnere
Date: 14/04/2003
Time: 23.24.47
Remote Name: 151.24.190.155

Commenti

Nel corso di questo libro, in più di un’occasione si è accennato al referendum del 1987 che ha decretato la fine dell’energia nucleare in Italia. A giudizio dello scrivente, l’istituto del referendum così come è applicato nel nostro paese è del tutto fuorviante, e questo per almeno tre motivi. Il primo motivo è che le uniche risposte possibili alle domande di un referendum sono “si” e “no”; non è possibile dare alternative, cioè fare una scelta diversa. Per esempio, se il referendum mi chiedesse se sono d’accordo ad eliminare (mettiamo) la camera dei deputati, io non potrei rispondere che non voglio la totale eliminazione, ma, supponiamo, semplicemente la riduzione del numero di deputati da 630 a 600; dovrei giocofoza scegliere tra la conservazione dello statu quo e la sua completa abolizione. Il secondo motivo è che il referendum è puramente abrogativo (vedi articolo 75 della Costituzione della Repubblica Italiana): cioè, può essere utilizzato soltanto per abolire una legge esistente, e non per proporre una legge nuova. La proposta di una nuova legge di iniziativa popolare può essere presentata se sottoscritta da almeno cinquantamila elettori (art. 71 e 72 della Costituzione), ma dovrà poi comunque seguire l’iter di qualunque altra proposta di legge, cioè essere esaminata da una commissione e poi dalle due camere ed approvata articolo per articolo. Il terzo motivo è che il referendum permette non solo l’abrogazione totale, ma anche quella parziale di una legge; ciò significa che di una legge composta di cento articoli è possibile abolirne magari uno solo, il che può rendere un’intera legge praticamente inapplicabile a causa di un solo articolo annullato.


Aggiornato al giorno  14 April 2003