da "L'opinione delle Libertà" di venerdì 9 novembre 2001

La politica torna al teatro Flajano. Il direttore de L'opinione delle libertà, Arturo Diaconale, ha ripreso mercoledì sera, con la nuova serie "Vox Populi", gli incontri tra i cittadini romani e i protagonisti della politica e dell'attualità. Alla serata introduttiva, trasmessa in diretta dalla radio Radicale, hanno partecipato il leader radicale Marco Pannella, il responsabile esteri del Partito della Rifondazione comunista Ramon Mantovani, la conduttrice televisiva Enrica Bonaccorti e il giornalista Carlo Panella. Al centro del dibattito la situazione internazionale: con la guerra al terrorismo islamico sullo sfondo e il dramma dei cinque radicali imprigionati in Laos. Uno dei protagonisti della serata, infatti, mancava all'appello. Si tratta del sottosegretario agli Esteri Margherita Boniver che proprio mercoledì pomeriggio era partita alla volta del Laos per cercare di riportare a casa il drappello radicale. Dopo un aggiornamento sulla questione laotiana, il dibattito è tornato sulla partecipazione dell'esercito italiano alla guerra in Afghanistan e sui limiti dell'ingerenza democratica nei confronti delle diverse civiltà. Come negli anni passati, lo scopo degli incontri di Vox Populi è quello di permettere agli elettori di confrontarsi direttamente con i protagonisti della vita pubblica. Gli appuntamenti si ripeteranno ogni mercoledì sera alle 21.30, ogni settimana con nuovi ospiti

Vox populi: la politica torna in teatro

GENERALE   "VOX POPULI"   ADESIONE   CHI SIAMO   PROSSIMA   CHI È DIACONALE

VAI A PAGINA 1

GENERALE   "VOX POPULI"   ADESIONE   CHI SIAMO   PROSSIMA   CHI È DIACONALE

VAI A PAGINA 1